Volley Talmassons

Missione Perugia per la CDA: Domenica la sfida alla capolista

Dopo sei vittoria consecutive, per la CDA Talmassons arriva ora l’ostacolo più difficile: Domenica 10 Dicembre le friulane faranno visita alla capolista Bartoccini Fortinfissi Perugia, ancora imbattuta in questa stagione dopo aver ottenuto undici vittorie in altrettante partite. La gara di andata tra le due formazioni terminò al tie-break, con grande spettacolo regalato da entrambi i sestetti e con la squadra di coach Giovi che si aggiudicò la contesa. Al PalaBarton ci si aspettano dunque sprazzi di grandi pallavolo, con la CDA Talmassons che vuole provare a guadagnare punti sul campo della prima della classe, cercando di interrompere l’imbattibilità della formazione perugina. Le parole di coach Leonardo Barbieri presentano così la sfida al vertice del PalaBarton: “Siamo contenti delle sei vittorie consecutive. Danno sicuramente morale, ma siamo consapevoli che la strada per arrivare alla Pool Promozione è ancora lunga. C’è ancora da lavorare e da crescere per riuscire ad entrare nelle prime cinque posizioni. Perugia non solo ha un numero importante di vittorie ma ha solo cinque set persi. Ciò significa che hanno saputo imporsi con grande autorità fino a questo momento. A fronte di questo siamo consapevoli della nostra forza. All’andata si è deciso tutto al tie-break e noi siamo consapevoli della crescita avvenuta fino a questo momento. Abbiamo delle statistiche confortanti e siamo pronti per giocarci questa battaglia. Dovremo essere attenti perché Perugia ha una batteria di attaccanti con una grande varietà di colpi, difficilmente regalano palloni in attacco e questa è la loro caratteristica più evidente. Di conseguenza il nostro muro difesa dovrà funzionare al massimo. Per quanto riguarda la battuta siamo molto tranquilli, siamo cresciuti sia nell’efficienza che nella gestione dei momenti della partita. La squadra è giovane e il vantaggio di questo aspetto è che all’interno del gruppo c’è ancora margine di crescita.” Quello tra Perugia e CDA Talmassons sarà un duello tra due squadre caratterizzate da grandi attaccanti. Dal lato della società friulana, una di queste è Alessia Populini, che racconta così ai microfoni del club le sensazioni all’interno del gruppo in vista del big match: “Questa partita è molto importante per noi perché ci metterà molto alla prova dato l’alto livello che Perugia ha fatto vedere nelle ultime partite.  Potremo capire se stiamo lavorando nel modo corretto sia tecnicamente durante gli allenamenti che caratterialmente giorno dopo giorno. La squadra è molto carica perché come ci diciamo durante gli allenamenti non vogliamo avere un atteggiamento da “prime 4/5”, ma almeno per quanto riguarda l’atteggiamento vogliamo provare a lavorare come le più forti. Ovviamente non basta per vincere, ma ci permetterà di crescere e costruire un pezzo di “noi” a ogni partita data la nostra giovane età. Non vedo l’ora di vederci in campo perché sento che qualcosa di bello lo faremo vedere.. e poi, che vinca il migliore”. Appuntamento dunque per Domenica 10 Dicembre alle ore 17.00 con il big match di giornata. Ricordiamo che la gara potrà essere seguita in diretta streaming sulla piattaforma di Volleyball World TV. Il programma completo della dodicesima giornata del Girone A: Bartoccini Fortinfissi Perugia – CDA Talmassons FVG Vtb Fcredil Bologna – Akademia Città di Messina Volley Soverato – Tecnoteam Albese Como Valsabbina Millenium Brescia – Sirdeco Volley Pescara Futura Giovani Busto Arsizio – Nuvolì Altafratte Padova

Missione Perugia per la CDA: Domenica la sfida alla capolista Leggi tutto »

Nuovo arrivo in casa CDA: a Talmassons arriva Alessia Populini

La CDA Talmassons piazza un nuovo colpo in entrata! In Friuli arriva Alessia Populini, che nella prossima stagione vestirà la maglia della Pink Panthers. La schiacciatrice classe 2000 arriverà in terra friulana dopo aver messo nel proprio bagaglio diverse esperienze importanti: prima con le maglie di Igor Gorgonzola Novara e Club Italia, fino ad arrivare alle ultime due stagioni da protagonista in Serie A2 con la maglia della LPM BAM Mondovì, dove nella stagione 2021/2022 è arrivata fino alla finale playoff promozione. Alessia andrà a rinforzare nello specifico il reparto dei posti 4, pronta ad affrontare nuove sfide con la maglia della CDA Volley e a contribuire con la sua forza e la sua energia alla crescita della squadra. Ecco le sue prime parole da neo giocatrice di Talmassons: “Ci sono tante motivazioni che mi hanno spinto a scegliere di venire qui. Sono più anni che parliamo e che mi viene chiesto di venire qua e sono felicissima quest’anno di avere preso questa decisione. Finora ho visto molta fiducia nei miei confronti e sono felicissima di iniziare questa nuova avventura in un nuovo contesto che mi spronerà tanto. Arrivo con gli obiettivi che ho per me tutti gli anni, tra cui provare il salto di categoria, che immagino qua abbiate, poi sicuramente mettere in campo il miglior gioco possibile e per la squadra che si sta costruendo l’obiettivo sarà quello di arrivare in alto. Per un buon 50% sono friulana. Mio padre è nato a Gorizia e i miei nonni sono qua stabili, quindi le estati specialmente sono friulana doc.” La parola passa poi a Fabrizio Cattelan, CEO della CDA Talmassons, che parla così del mercato sempre più in fase di definizione per la società friulana: “Alessia non ha bisogno di presentazioni, si è sempre dimostrata un atleta di spicco della Serie A.  Come ha detto lei, le abbiamo fatto la corte per tanto tempo e quindi finalmente possiamo dire che fa parte del nostro roster. Vogliamo sempre alzare l’asticella, anche quest’anno l’abbiamo fatto e ci siamo andati molto vicini quando siamo andati al tie-break contro Trento in semifinale playoff. Sono sicuro quindi che con innesti di questo tipo i risultati non tarderanno ad arrivare. Ad avere la rosa completa manca sempre meno, stiamo lavorando per completare gli ultimi movimenti.” Diamo quindi il benvenuto alla nostra nuova Pink Panther Alessia, augurandole un grosso “in bocca al lupo” per la sua nuova avventura con la casacca della CDA Talmassons.

Nuovo arrivo in casa CDA: a Talmassons arriva Alessia Populini Leggi tutto »

La CDA Talmassons instaura una nuova partnership con Hattiva Lab

La CDA Talmassons continua a muoversi attivamente a 360 gradi, non solo per quanto riguarda l’aspetto campo con l’allestimento della squadra, ma anche per quanto concerne gli aspetti extra campo. Nella giornata di ieri infatti, la società con alcuni suoi dirigenti ed esponenti è stata ospitata da Hattiva Lab, nuovo charity sponsor per la prossima stagione. Hattiva Lab è una Cooperativa Sociale Onlus, che si occupa di servizi socio-educativi, socio-sanitari ed assistenziali nell’area delle disabilità e dei minori con disturbi evolutivi specifici. La Cooperativa ha avviato diversi progetti tra cui “Eat Ethic”, un progetto per l’inserimento lavorativo di persone con disabilità grazie all’attivazione di laboratorio di pasticceria dolce e salata, che propone al pubblico frollini da degustazione. Hattiva Lab inoltre fornisce diversi servizi finalizzati al coinvolgimento di molti giovani ed adulti con il suo centro diurno e con i progetti individualizzati, oltre a fornire la possibilità di un Doposcuola Specialistico per bambini e ragazzi delle scuole secondarie di primo grado. A parlare riguardo a questa nuova collaborazione è Fabrizio Cattelan, CEO della CDA Volley Talmassons: “Noi parliamo sempre di territorio e riteniamo che la nostra squadra sia un qualcosa che appartiene appunto al nostro territorio. Oltre agli sponsor che ci aiutano dal punto di vista economico ci sembrava giusto dare visibilità alle associazioni che fanno un lavoro enorme per quanto concerne il mondo della disabilità e del no profit. A nostro avviso coniugare il loro marchio al nostro è un qualcosa che può trovare stimolo e che possa essere da esempio anche per altri.” La parola passa poi alla presidentessa di Hattiva Lab, Paola Benini: “Siamo onorati e grati di essere stati scelti da CDA come Charity Sponsor di questa straordinaria avventura sportiva e imprenditoriale. Per noi sarà un’occasione straordinaria. Questa non significherà solo avere una visibilità nelle cose che facciamo in un contesto di altissimo livello sportivo, ma vorrà dire anche legarsi a questa azienda che diciamo spesso è stata pioniere nel nostro Friuli per mostrare cosa si può fare per essere attenti al territorio e per essere un’azienda responsabile, che si ricorda delle fragilità in ogni occasione possibile. Per noi l’idea di essere presenti non solo come marchio, ci da anche una certa emozione. Ci piace molto l’idea di gemellarci anche con la squadra, di essere presenti e tifare e di contribuire in questa grande avventura sia imprenditoriale che sportiva”. Una nuova collaborazione dunque è al via, con i migliori presupposti e la più grande soddisfazione di intraprendere questo percorso insieme.

La CDA Talmassons instaura una nuova partnership con Hattiva Lab Leggi tutto »

CDA Talmassons e Veronica Costantini ancora insieme nella stagione 2023/2024

Dopo quella di Chidera Eze Blessing, Arriva un’altra importante conferma in casa CDA Talmassons per quanto riguarda il roster che andrà ad affrontare la prossima stagione di Serie A2. Veronica Costantini sarà anche per il 2023/2024 una giocatrice della società friulana. La centrale veneta classe 2003 proseguirà dunque il suo percorso di crescita in terra friulana, dopo essere cresciuta nelle fila della Igor Volley Novara ed aver disputato la scorsa stagione di Serie A2 proprio con la casacca di Talmassons. Un’annata vissuta da protagonista per Costantini, con prestazioni di alto livello ed una conseguente crescita che sono valse anche la chiamata in Nazionale Under 21. Veronica Costantini si esprime così sulla sua conferma, entusiasta di ripartire ancora dalla CDA Talmassons: “Sono molto contenta perché con la CDA Talmassons mi sono trovata davvero molto bene quest’anno ed è mancato davvero poco per raggiungere la finale playoff promozione. Anche per questo mi è piaciuta l’idea di portare avanti questo progetto, per cercare magari di fare qualcosa in più nella prossima stagione, provando ad arrivare più in alto. Sono contenta di proseguire questo percorso con lo staff e con la società e non vedo l’ora di conoscere le ragazze nuove. Sono sicura che sarà un anno entusiasmante e ci divertiremo. Ho svolto qualche stage con la Nazionale Juniores poi il 22 Giugno inizierà ufficialmente la preparazione in vista dei Mondiali e il mio sogno è quello di entrare nella rosa che parteciperà alla rassegna iridata. Tutto quello che imparerò con la maglia azzurra farà parte del mio bagaglio personale che porterò a Talmassons nella prossima stagione.” Continua dunque a prendere forma la nuova rosa per la CDA Talmassons, che conferma la volontà di puntare su una linea verde di ragazze giovani e di prospettivo, con l’obiettivo di alzare sempre di più l’asticella.

CDA Talmassons e Veronica Costantini ancora insieme nella stagione 2023/2024 Leggi tutto »

Elisa Bole è una nuova giocatrice della CDA Talmassons

Primo rinforzo ufficiale per la stagione 2023/2024 della CDA Talmassons. A vestire la maglia delle “Pink Panthers” nella prossima stagione sarà Elisa Bole. L’atleta classe 2003 nata a Trieste arriverà dunque alla corte di coach Leonardo Barbieri, confermando quella che è l’idea della CDA Volley Talmassons: puntare su una linea verde, lanciando e valorizzando giovani atlete di prospettiva. Elisa vivrà il secondo anno consecutivo in serie A2, dopo aver vestito nella stagione appena conclusa la maglia dell’Itas Ceccarelli Martignacco e dopo l’esperienza in A1 nella stagione 2021/2022 tra le fila del Vero Volley Monza, dove ha anche esordito in ambito europeo in Champions League. La giovane atleta si è espressa così alla sua presentazione da nuova giocatrice della CDA Volley Talmassons: “Sono subito entrata a mio agio, accolta da un’aria come di famiglia. C’è stata fin da subito una bella impressione. Arrivo qui con l’obiettivo di migliorare me stessa ma anche di riuscire a soddisfare quelle che sono le richieste della società. E’ sicuramente un passo importante per la mia esperienza perché arrivo in una società che ha grandi ambizioni ed è anche una società molto forte. L’ho già affrontata da avversaria e appena incontrata già sapevamo che sarebbe stato un match difficile. La squadra dà subito l’idea di essere molto forte e molto compatta con tutte le ragazze che giocano unite e insieme per arrivare all’obiettivo finale.” Gianni De Paoli, Direttore Sportivo della CDA Talmassons, parla invece così dell’arrivo di Elisa Bole e del progetto sempre più delineato della società: “L’arrivo di Elisa conferma un percorso che è iniziato già l’anno scorso, ovvero quello di valorizzare e lanciare giocatrici giovani. Lei è una ragazza del Friuli Venezia Giulia e noi vogliamo anche rappresentare un territorio in cui oltre a valorizzare i talenti di casa, speriamo anche di scoprirne di nuovi, senza che poi proseguano nei loro percorsi fuori regione. Vogliamo portare i nostri talenti in serie A e valorizzarli. Se Elisa sapeva che contro di noi trovava una squadra forte, per quanto riguarda noi, quando l’abbiamo vista giocare, anche contro di noi, si è rivelata tra le giovani una delle sorprese di Martignacco, perché si è fatta trovare pronta ogni volta che ha trovato spazio. E’ anche questo che ci ha spinto a cercarla e a portarla qui a Talmassons, dove speriamo possa fare un ulteriore salto di qualità come le giovani che erano con noi quest’anno.” Dopo la conferma dello staff tecnico, arriva dunque anche la prima nuova giocatrice del roster CDA Talmassons  per la prossima stagione. Benvenuta, Elisa!

Elisa Bole è una nuova giocatrice della CDA Talmassons Leggi tutto »

CDA Talmassons, il nuovo rinforzo per la stagione 2023/2024 è Beatrice Negretti

La CDA Talmassons continua a mettere tasselli importanti per la costruzione del nuovo roster per la prossima stagione. Il nuovo acquisto che andrà a vestire la maglia delle Pink Panthers è Beatrice Negretti, libero classe 1999 originaria di Como. Diverse stagioni a Busto Arsizio, poi l’esperienza vissuta al Roma Volley Club nella stagione 2018/2019. Ora Beatrice arriva in Friuli Venezia Giulia dopo aver disputato le sue ultime tre stagioni nella massima serie italiana con la maglia del Vero Volley, dove nella stagione 2020/2021 ha ottenuto la vittoria in Coppa CEV e nei due campionati successivi è arrivata fino alla finale scudetto contro la Prosecco DOC Imoco Conegliano. Un nuovo arrivo dunque di tutto rispetto per la CDA Talmassons, che porterà sicuramente una gran dose di esperienza all’interno della squadra friulana. Ecco le prime parole di Beatrice Negretti da nuova giocatrice della CDA Talmassons: “Per me è stata un’accoglienza molto speciale, sono molto contenta di essere qua oggi e non vedo l’ora di iniziare poi con la preparazione. Il fatto che tutti mi abbiano parlato molto bene di questa società ha contribuito molto nella mia decisione di venire qui. Per me vuol dire tanto trovare uno spazio dove c’è fiducia reciproca tra le parti. Penso che questo ci sia e dunque c’è sicuramente una buona base da cui partire. Sono molto contenta di essere qua e ho scelto questo perché vorrei coronare il mio sogno di vincere qualcosa e spero che questo sia l’ambiente giusto per farlo. Sono sicura che la squadra sarà molto competitiva e che daremo il massimo per raggiungere i nostri obiettivi. Ho già avuto modo di confrontarmi con il coach. Conoscevo già entrambi gli allenatori, soprattutto Fabio Parazzoli con cui ho lavorato a Monza. So come si lavora con loro e sono molto contenta di questo perché comunque nonostante si possa pensare che ho un po’ più di esperienza sono pronta per mettermi a disposizione e imparare il più possibile anche da questa esperienza.” A commentare l’arrivo di Beatrice Negretti anche Fabrizio Cattelan, CEO della CDA Volley Talmassons: “Questo è un ulteriore passo avanti per puntare sempre più in alto. Ogni anno vogliamo aggiungere qualcosa. Anche in questa stagione siamo arrivati di nuovo in semifinale playoff, con una grinta anche superiore a quella dell’anno precedente e quindi anche dalle parole di Beatrice possiamo vedere che gli obiettivi sono comuni. Vogliamo aggiungere qualcosa e vogliamo vincere qualcosa in più. Alziamo sempre l’asticella. L’anno scorso l’ho detto ad inizio stagione e così è stato, spero di non venire smentito in questa occasione ma i presupposti sono quelli di poter fare un buon lavoro. Anche nel roster che si sta allestendo si vuole fare qualcosa di migliore rispetto all’anno precedente in un ambiente sano dove le ragazze stanno bene e dove si lavora bene. Gli obiettivi poi sono qualcosa che si può prefissare e anche raggiugere.” Un grande “in bocca al lupo” a Beatrice dunque per questa sua nuova avventura. Benvenuta alla CDA Volley Talmassons.

CDA Talmassons, il nuovo rinforzo per la stagione 2023/2024 è Beatrice Negretti Leggi tutto »

CDA Talmassons, arriva la conferma di Chidera Eze Blessing

Dopo i primi nuovi arrivi, è tempo anche di conferme. Nella stagione 2023/2024 la regia della CDA Talmassons sarà affidata ancora a Chidera Eze Blessing. La palleggiatrice classe 2003 è stata una delle protagoniste nella cavalcata della stagione appena conclusa, coronando la sua grande annata con la convocazione per lo stage con la Nazionale Under 21 ad inizio Maggio presso il Centro Pavesi Fipav. Cresciuta nel settore giovanile dell’Imoco Conegliano, Eze avrà ora la possibilità di continuare il suo percorso con la maglia delle Pink Panthers per il secondo anno consecutivo, alla ricerca di un’altra grande stagione come quella portata a termine poche settimane fa. Eze commenta così la sua conferma alla CDA Talmassons, pronta ad una nuova sfida per la prossima stagione: “Sono davvero molto contenta e molto soddisfatta di rimanere e continuare questo percorso iniziato lo scorso anno. Nella scorsa stagione mi sono trovata bene, ho trovato uno staff super organizzato, che mi ha aiutato e spronato e una dirigenza sempre disponibile che ha cercato sempre di venirci incontro. Quando mi è stata data la possibilità di rimanere e di continuare questo progetto ho accettato quasi senza pensarci su. Ogni anno si cerca di fare sempre qualcosa in più: c’è un po’ di amaro in bocca nel non essere riuscite ad andare fino in fondo ma il prossimo anno sicuramente ci riproveremo. La convocazione in nazionale è stata la ciliegina sulla torta dopo una bella annata. Io cercherò di dare sempre il mio massimo, di portare sul campo quello che ho imparato sia durante l’anno scorso che in nazionale.” Il Presidente Ambrogio Cattelan si esprime invece così riguardo alla conferma di Eze e alla costruzione della rosa: “La conferma delle giovani è un qualcosa di molto importante. Già ne conoscevamo qualcuna, che era già nostra da prima come appunto la mia vicina. Sono molto felice di averla ancora con noi. E’ cresciuta tantissimo da quando è nella nostra squadra, anche grazie al nostro staff che, come ha già detto lei, ha contribuito molto su questo aspetto e ci ha creduto dall’inizio. Questo è positivo ed ecco perché abbiamo voluto che venisse riconfermata. I risultati ottenuti sono già stati bellissimi, ma sono convinto che questo ci porterà anche a risultati migliori. Abbiamo vissuto un bel campionato nell’ultima stagione; come ha detto anche Eze si poteva fare ancora un saltino in più. Ma siamo già contenti perché da due anni consecutivi siamo li, ad alti livelli.” CDA Talmassons e Chidera Eze Blessing proseguiranno ancora insieme il loro percorso, verso le nuove sfide che porterà la stagione 2023/2024.

CDA Talmassons, arriva la conferma di Chidera Eze Blessing Leggi tutto »